Post

Machine Learning - attribuire la paternità di un testo - NLP

Immagine
Come potrebbe un algoritmo di machine learning imparare e riconoscere se un testo può appartenere ad un autore? Il meccanismo è lo stesso adottato per riconoscere se un messaggio contenuto in una e-mail è di Spam, che è ormai ampiamente documentato ed utilizzato, pertanto partendo da quella base, si può anche immaginare di creare un database contenente dei testi appartenenti a vari autori e poi dare in pasto un testo nuovo, al fine di far classificare all'algoritmo la paternità del testo. Ma vediamo come agire. Dato un testo, bisogna elaborarlo in modo da renderlo più facile da classificare, vediamo come procedere. Occorre fornire al computer una rappresentazione numerica del testo e per far questo vi sono tecniche del NLP (Natural Language Processing). L'approccio più semplice da utilizzare è il Bag Of Words , ossia il sacco di parole , è una tecnica che conta il numero di parole e quante volte compaiono in un testo, non considerandone l'ordine o la semantica, per esempio:

MACHINE LEARNING - COSTRUIAMO UN CLASSIFICATORE PER LA RACCOMANDAZIONE

Immagine
di Nanni Bassetti - https://nannibassetti.com/   Tutti quelli che hanno letto il titolo e si sono fiondati a leggere l’articolo pensando di aver trovato il modo di svoltare la loro vita grazie ad un sistema automatico per esser raccomandati, rimarranno delusi. Infatti, in questo articolo andremo a vedere come costruire, in modo semplice e didattico un piccolo programma di machine learning, che serve a prevedere e raccomandare degli articoli da acquistare, esattamente come vediamo che funzionano i grandi servizi online di musica, e-commerce, film, ecc.. Tutti sappiamo che servizi come Netflix, Spotify, Amazon, Facebook e tanti altri spesso ci suggeriscono qualcosa da vedere, ascoltare o comprare, basandosi sulle nostre scelte fatte nel passato, ma anche sulle scelte di altri utenti che hanno avuto gusti simili ai nostri. Quindi se ad esempio ho scelto di guardare un film di fantascienza, il servizio di streaming, mi proporrà altri film di fantascienza, ma anche film di altri gener

Come funziona un neurone di una rete neurale

Immagine
  Di Nanni Bassetti – nannibassetti.com   Se prima volete leggere un mio articolo sul machine learning, algoritmi genetici e digital forensics cliccate qui: https://www.cybersecurity360.it/soluzioni-aziendali/algoritmi-genetici-e-machine-learning-nella-digital-forensics-applicazioni-pratiche/ Il neurone descritto è quello più comune a livello didattico. Pensiamo ad un oggetto non presente nel dataset, ossia l’insieme di oggetti dati in pasto alla rete neurale, che è definito da due input numerici, che chiamiamo X1 ed X2 questi input sono collegati al neurone tramite delle sinapsi (utilizziamo il paragone con la natura), che però non hanno tutte gli stessi valori, quindi saranno  variabili e casuali , nel caso informatico chiameremo questi valori sinaptici, pesi (weights), quindi li indichiamo come w1 e w2. Il neurone si attiva tramite una  funzione d’attivazione , che chiamerò  P(x1,x2) = x1*w1 + x2*w2 + b  dove w1 e w2 sono dei pesi random (le connessioni tra gli X ed il neurone) e b

Evento ONIF 2018 ad Amelia (Tr)

Immagine
Il 19 ottobre 2018 ad Amelia (TR) si terrà la 4 a  edizione del convegno dedicato alle investigazioni: “La Digital Forensics nel Processo Giudiziario” METODI, NUOVE SFIDE, ERRORI E DIFFICOLTÀ Per il programma clicca qui: volantino_amelia_2018 Per le iscrizioni al convegno gratuito, clicca qui:  http://amelia2018onif.eventbrite.it 

Eventi digital forensics primavera 2018

Ciao a tutti, questo maggio 2018 è ricco di eventi legati alla sicurezza informatica e la digital forensics, ecco quelli in cui sarò presente come relatore: BARI - GDPR DAY - 17 maggio https://www.gdprday.it/il-programma-di-bari-2018/ BOLOGNA -  Conferenza sulla rilevanza dell’Esperto Informatico Forense - ONIF - 25 maggio http://www.onif.it/evento-2018-bologna/ BOLOGNA - HackinBo - 26 maggio https://www.hackinbo.it/programma.php TERNI -   COMPUTER FORENSICS ED INVESTIGAZIONI DIGITALI - 31 maggio https://formazione.ordingtr.it/#!/ A voi la scelta! ;-)

INTROD. ALLA SICUREZZA INFORMATICA, CRITTOGRAFIA E PROTEZIONE DEI DATI, IN UN MONDO SEMPRE PIU’ DIGITALE

E il 16 gennaio torno a Brescia a tenere questo corso qui: http://www.michelevitiello.it/evento/introd-alla-sicurezza-informatica-crittografia-protezione-dei-dati-un-mondo-sempre-piu-digitale/?instance_id=14 PROGRAMMA CORSO COSA E' LA SICUREZZA INFORMATICA MALWARE E CRACKING ANATOMIA DI UN ATTACCO INFORMATICO LE VULNERABILITÀ I RISCHI E LE MINACCE (RANSOMWARE, PHISHING, SOCIAL ENGINEERING, ECC.) LA DIFESA (CONTROMISURE INFORMATICHE ED UMANE) LA PREVENZIONE E LE REGOLE (BASATE SU ISO 27001 E D.LGS. 196/03) ESEMPIO DI UN PROTOCOLLO SGSI (SISTEMA DI GESTIONE DELLA SICUREZZA DELLE INFORMAZIONI) Q&A DEFINIZIONE DI CRITTOGRAFIA CENNI STORICI ESEMPI SUI CIFRARI STORICI (ATABASH, CESARE, ALBERTI, ecc.) APPROFONDIMENTO SUL CIFRARIO DI VIGENERE SIMULAZIONE IN PYTHON CONCETTO DI PASSWORD E CHIAVE DI CRIPTAZIONE HASH E SALT KEY DERIVATION FUNCTION E KEY STRETCHING SIMULAZIONE IN PYTHON CENNI DI CRITTOANALISI (KASISKY E PRINCIPIO DI Kerckhoffs ecc.) ALGORITMO RSA A

CORSO DI DIGITAL FORENSICS A BARI - 24 E 25 NOVEMBRE 2017

La Ugolopez.it ha organizzato un corso di digital forensics e laboratorio nei giorni 24 e 25 novembre 2017 a Bari. Per chi fosse interessato qui tutte le informazioni: http://www.ugolopez.it/shop/corsi/digital-forensics/corso-workshop-digital-forensics/